Oasi termale di Zello

Naturismo ed ecoterapie in un bosco secolare nascosto in Appennino

L’Oasi termale di Zello è parte del Villaggio della Salute Più, tra Castel San Pietro Terme e Monterenzio (BO). Un antico podere circondato da castagneti secolari e fonti termali recentemente riscoperte.

Nota da anni ai cultori delle ecoterapie e del contatto con la natura, oggi l’Oasi termale di Zello è un centro di cure ecologiche e naturali integrate. Il nome “oasi” non è dato con leggerezza, ma racchiude significativamente le caratteristiche di questo posto: una natura incontaminata tra boschi e castagneti, una bellissima casa del 1200, e due sorgenti termali riconosciute dal Ministero della Salute (una sulfurea e una bicarbonato-solfato-calcica) che sgorgano con naturalezza dalle colline.

Il centro è dotato di sauna e bagno turco, utilizzati non per scopi “coreografici”, ma terapeutici, con ritualità e finalità studiate appositamente. Propone inoltre diverse ecoterapie.

Dopo l'estate 2016 l’oasi è aperta per gruppi su prenotazione. Ci saranno attività di prossima programmazione: continuate a seguirci!